L’addebito al marito della separazione per violazione del dovere di fedeltà non limita il diritto di visita

martelloCorte di Cassazione, sentenza n. 283/09

La relazione sentimentale extraconiugale del marito può essere causa di addebito della separazione per lo stesso; tuttavia non può rendergli più gravoso il diritto di visita dei figli minori. In sostanza, afferma la Corte di Cassazione, il padre separato che ha il diritto di incontrare i figli non può essere costretto ad esercitare il suo diritto, “nascondendo” la nuova compagna. Il padre, ferme restando le altre modalità di esecuzione del dirittodi visita stabilite dal giudice, può, se lo vuole,  incontrare i figli anche in presenza della nuova compagna.

Lascia un commento